SHOW and ART

L’Associazione Show and Art nasce a Roma nel 2008; formata da uno staff di tecnici specializzati, si occupa principalmente della produzione di audiovisivi. Il Fondatore e Presidente Alessandro Cavalcanti lavora nel campo cinematografico e televisivo da oltre 30 anni. Figlio d’arte, porta avanti la tradizione di famiglia utilizzando il suo talento creativo ovunque sia richiesto con grande attenzione per la settima arte.

Alex Cavalcanti

Sin da giovanissimo si dedica alle arti della fotografia e del cinema guidato dal suo Maestro e Padre Dario Cavalcanti, in seguito ha lavorato per le maggiori reti televisive Rai e Mediaset oltre che con produzioni minori in altri progetti anche personali.

Ha lavorato per 11 anni presso la Farnesina (Ministero degli Affari Esteri) come responsabile tecnico delle sale conferenze internazionali.

Dal 2012, ideatore del progetto “Le Vie del Benessere” lavora curando gli aspetti organizzativi, artistici e tecnici nella realizzazione di programmi televisivi, reportage ed organizzazione di eventi nel settore del benessere psicofisico a 360°, discipline più comunemente conosciute come Olistiche.

Lavorando con grande entusiasmo in progetti destinati alla crescita personale e alla valorizzazione delle eccellenze, utili alle persone, presenti su tutto il territorio nazionale.

Duca di Barbozza

Duca di Barbozza è un'azienda che si occupa della produzione e vendita di eccellenze enogastronomiche del territorio prealpino e Valdobbiadenese.

Specializzata in Vini e Spumanti, è una giovane azienda che si pone come obbiettivi principali di portare avanti l'antica tradizione contadina di famiglia che da 4 generazioni si occupa di agricoltura e allevamento sul territorio circostante il "Grappa".

Giovanni Schievenin

Nato e cresciuto in un paesino vicino a Valdobbiadene alle pendici del Monte Grappa, fin da giovane passava gran parte dell'anno sulla montagna, in alpeggio con i genitori, dove si producevano formaggi e derivati del latte con uno stile di vita antico e completamente integrato con la natura.

 

"Non esistevano né strade, né acquedotto né arrivava l'energia elettrica, le merci venivano portate a dorso di mulo. Nella mia vita ho vissuto molte esperienze pur rimanendo legato all'azienda di famiglia, e quello che abbiamo voluto raccontare con il docufilm Anima Alpina è proprio lo  stile di vita antico e moderno dell'agricoltura e del popolo della montagna. Ho accolto da subito con piacere la proposta di Alex Cavalcanti di produrre insieme Anima Alpina, l'idea di approfondire certe tematiche del mondo degli alpini mi è sembrato il veicolo ottimale per questo messaggio"